Blog

rock targato italia - finali 2018

22 settembre 2018

Lunedì, martedì e mercoledì (24, 25 e 26 settembre) sarò al Legend Club di Milano dove avrò anche quest'anno il grande onore di sedere al tavolo della giuria delle finali nazionali di Rock Targato Italia (edizione numero 30, tra l'altro, e credo basti già questo a dire molto sull'importanza di una manifestazione che rappresenta un autentico monumento per la musica emergente italiana).
Facendo un grande "in bocca al lupo" a tutti gli artisti in gara, condivido questo video in cui Francesco Caprini, mio grande amico e patron della manifestazione, intervistato da Alex Pierro su Jam TV, racconta brevemente la storia, il presente e il futuro del concorso.

i finalisti di rock targato italia 2018

14 settembre 2018

 

Mentre mancano una decina di giorni alle finali nazionali di Rock Targato Italia, su IlGiornaleOff è uscito un mio articolo in cui spiego nel dettaglio cosa succederà sul palco del Legend Club di Milano in quei tre giorni e racconto brevemente tutti i gruppi che si esibiranno.

[clicca qui per leggere l'articolo]

o si gioca seriamente...

12 settembre 2018

O si gioca seriamente, oppure non si gioca proprio”: è stata questa frase a smuovermi qualcosa e convincermi a pubblicare “Lo zio”,  quando ho riletto il racconto dopo un anno esatto che giaceva abbandonato fra i miei appunti. Una considerazione probabilmente banale che però, in quel particolare contesto, mi è sembrata particolarmente centrata.
Il mio amico Francesco Caprini sostiene che il racconto ha un’ambientazione che richiama il cinema francese della nouvelle vague, e probabilmente ha ragione: il paesaggio marino che viene descritto è pieno di personaggi estremamente concreti ma al tempo stesso sfuggenti su cui aleggia un senso di malinconia e sconfitta generale. O forse, ancora di più, proprio un senso di partita mai giocata sul serio.

scarica gratis "lo zio"

10 settembre 2018

È da oggi disponibile, sempre in download gratuito su queste pagine, il nuovo racconto della serie Storie Contromano. S'intitola “Lo zio” ed è una storia delicata da leggere in filigrana. Racconta di uno zio fuori moda che, al centro di un paesaggio balneare popolato da decine di personaggi che s'incrociano senza nemmeno vedersi, prova a insegnare alle proprie nipotine a giocare con le biglie e con la vita.

[leggi e scarica gratis il racconto]

uno sguardo allo scorso anno

8 settembre 2018

Il 24, 25 e 26 settembre, al Legend Club di Milano, si terranno le finali della trentesima edizione di Rock Targato Italia. Iniziamo il percorso di avvicinamento all'evento con un mio articolo pubblicato su IlGiornaleOFF in cui do uno sguardo al passato riascoltando la compilation celebrativa della scorsa edizione del concorso.

[clicca qui per leggere l'articolo]

gli ascolti di settembre 2018

7 settembre 2018

"Poi viene settembre, e non ho avuto il tempo..." cantavano qualche anno fa gli Afterhours. Scrollandomi di dosso l'indolenza da fine estate, torno come ogni mese a consigliare tre dischi sul sito di Rock Targato Italia. Questa volta parlo degli Intercity, di Andrea Robbiani e dei Magar.

[clicca qui per leggere l'articolo]


 

per te bisogna sempre scrivere e lottare

3 settembre 2018

L'estate mi si è dissolta fra le dita mentre cercavo le mie impronte fra luoghi della mia infanzia e ricordi impolverati, scoprendo quanto il tempo può cambiare i paesaggi. Ora è già tempo di ripartire: ci sono impegni presi, scadenze fissate e storie che forse hanno ancora voglia di essere raccontate. L'autunno si prospetta come una corsa in apnea.
Il nuovo racconto della serie "Storie contromano" verrà pubblicato la prossima settimana.

forse non lo sai ma pure questo è amore

27 agosto 2018

La pausa estiva volge ormai al termine. La musica attorno a me invece non si è mai fermata, così sul sito di Rock Targato Italia è appena uscito un mio articolo in cui racconto il concerto tenuto da Roberto Vecchioni la scorsa settimana a Loano (SV).

[clicca qui per leggere l'articolo]

buon riposo!

12 agosto 2018

La prima parte del 2018 è stata molto vivace: sono usciti soprattutto i primi tre racconti della serie Storie Contromano, ma ci sono stati anche diversi incontri positivi, collaborazioni ed eventi interessanti. Ora è tempo di fermarsi per qualche giorno, ricaricare le batterie e rimettere un po' in ordine le idee.
Buon riposo a tutti!

ferretti su ilgiornaleoff

10 agosto 2018

Ho sempre considerato Giovanni Lindo Ferretti una delle menti più preziose e profonde di questa epoca. Oggi su IlGiornaleOff è uscito un articolo in cui racconto brevemente il suo nuovo progetto discografico, "Bella gente d'Appennino".

[clicca qui per leggere l'articolo]