Blog

la copertina e la sinossi di "alice"

20 febbraio 2015

Mentre mancano una ventina di giorni all'uscita, vi presento la copertina di "Alice": è opera, come già quella di "Suonando pezzi di vetro", della bravissima Paola Benedetti, che l'ha realizzata con una piccola magia.

Questa invece è la sinossi del libro:
Sono i fili di una complicità antica, quelli che Alice e Francesco si sorprendono a riannodare in una notte di neve. Ma quella notte sarà anche l'inizio di un pugno di settimane destinate a rimettere in discussione molte cose.
Alice e Francesco: due esistenze irrequiete che si sono incrociate di sfuggita in un passato ormai lontanissimo e che, a distanza di dodici anni, si ritrovano a guardarsi nuovamente negli occhi facendo i conti con il tempo che è passato, con le cose che sono cambiate, con ciò che è rimasto immutato e con le decisioni importanti verso cui la vita li sta inevitabilmente spingendo.
Un romanzo fragile e sincero che diventa quasi un doppio autoritratto in cui le schegge di malinconia al sapore di whisky di Francesco si innestano fra le riflessioni attente, i dubbi e i ricordi di Alice che, in una sorta di lunga lettera, mette a nudo la propria storia e il lato più intimo della propria anima.


 

"alice": il mio nuovo romanzo in uscita l'11 marzo

10 febbraio 2015

Il mio nuovo romanzo s'intitola “Alice” e uscirà l'11 marzo per Edizioni del Faro.
Per qualcuno sarà una fragilissima e purissima storia d'amore. Qualcuno potrà vederci una riflessione su ciò che può accadere quando i sogni dell'adolescenza tornano a bussare fuori tempo massimo ritrovandosi a fare i conti con un mondo adulto e delle decisioni importanti da prendere. Qualcun altro ci leggerà il ritratto sincero e fragile di due anime inquiete alle prese con i dubbi del nostro tempo. Altri, forse, qualcos'altro ancora.
"Alice" ha anche un sottotitolo con un pizzico di autoironia, un pochino di disillusione e una forte punta di tenerezza: "due piccoli stupidi".
Il libro sarà presentato ufficialmente il 10 marzo a Milano (al Legend, in apertura della serata di Rock Targato Italia) e il 14 marzo al Baretto di Biassono (MB).

ufficio stampa: divinazione

2 febbraio 2015

Quando avevo una quindicina d'anni, i nomi di Francesco Caprini e della sua agenzia Divinazione erano circondati, ai miei occhi, da una sorta di aura mitologica: buona parte della musica che riempiva i miei pomeriggi in quegli anni è passata, in un modo o nell'altro, dalle loro mani o dalla loro creatura Rock Targato Italia (dai Timoria a Ligabue, passando per i Marlene Kuntz, gli Estra e tantissimi altri).
Ecco uno dei motivi per cui sono particolarmente contento di comunicare che Divinazione sarà l'ufficio stampa che mi affiancherà nella promozione del mio nuovo romanzo, di cui a breve verranno annunciati tutti i dettagli.
Un altro piccolo cerchio che si chiude.

edizioni del faro

16 gennaio 2015

Le firme sui contratti ci sono. Ora posso annunciare che anche il mio nuovo romanzo, di cui presto verranno comunicati tutti i dettagli, sarà edito da Edizioni del Faro.
Sono contento di compiere un altro importante pezzetto di strada con loro: ormai ci conosciamo da un po' e so che sono persone con cui è bello avere a che fare, oltre che professionisti seri e concreti che, senza fare promesse vane, lavorano nel migliore dei modi e hanno la pazienza di supportare tutte le mie idee.

fotografie sulla neve

7 gennaio 2015

Qualche giorno fa sono stato a Livigno (SO) per un piccolo set fotografico per qualche scatto che verrà usato per accompagnare la promozione dei miei prossimi lavori. Mi piaceva l'idea che insieme a me, in queste nuove foto, ci fosse la neve.
Le fotografie, opera di Sonia Bonfanti, saranno visibili prossimamente. Intanto lascio questa piccola anteprima in cui familiarizzo con un abitante del posto.


 

buon 2015!

31 dicembre 2014

Il 2014, per quanto mi riguarda, è stato uno di quegli anni finiti prima ancora di rendermi conto che sono iniziati. Però è stato un buon anno.
E' stato un anno di lavoro intenso che per lunghi tratti mi ha un po' estraniato dalla realtà, specie durante le lunghissime sessioni di (ri)scrittura per cercare di dare una forma compiuta a ciò che vedrà la luce nei prossimi mesi. Ma è stato anche un anno piacevolmente girovago, soprattutto per via del tuor al fianco di Miky Marrocco per promuovere il suo “Nicovid”. Ed è stato un anno in cui non sono mancati gli incontri positivi e i momenti degni di essere ricordati.
Buon 2015 a tutti! E che il nuovo anno possa realizzare almeno qualche desiderio piccolo piccolo...

offerta natalizia

14 dicembre 2014

A Natale anche gli editori diventano più buoni.
Per il periodo delle Feste, Edizioni Del Faro rilancia l'ebook di "Suonando pezzi di vetro" in offerta a 0,99 €.
E' l'occasione per dare un ultimo sguardo al passato, prima di un 2015 che si annuncia pieno di novità.
L'offerta è valida per tutti i formati digitali e per tutti gli store (ibs, amazon, bookrepublic, ecc...).
 

turisti ignoti

10 dicembre 2014

Non mi era mai capitato, in questo periodo dell'anno, di vedere Roma con una veste così poco natalizia, senza nemmeno lo storico mercatino di piazza Navona. E' come se l'amministrazione della Capitale, come in un film di Walt Disney, avesse deciso di cancellare il Natale. In compenso la mia trasferta romana è stata probabilmente una delle più allegre e spensierate di sempre: è stata l'occasione, oltre che per perdermi per qualche ora nell'abituale caos dolce della fiera e stringere qualche mano, per confrontarmi con lo staff di Edizioni Del Faro e definire un futuro ormai prossimo, ma soprattutto per staccare la spina da tutto per un paio di giorni, abbandonarmi ai sorrisi e agli incontri imprevisti che Roma sembra sempre riservarmi, e giocare anche a fare il turista con una guida decisamente fuori dagli schemi. Ci voleva.

l'8 dicembre incontro coi lettori a roma

3 novembre 2014

Ormai è un'usanza a cui sono affezionato, la visita alla fiera di Roma.
Lunedì (8 dicembre), da mezzogiorno alle 14, sarò ospite dello stand di Edizioni Del Faro a "Più Libri Più Liberi" (Roma - Palazzo dei Congressi - zona Eur - stand B20) per l'ormai tradizionale incontro con i lettori.
Sarà, come ogni anno, l'occasione per incontrarsi, conoscersi e fare due chiacchiere in mezzo al caos sempre vitale della fiera. Se siete in zona, passate pure a salutarmi.

un pensiero agli amici liguri

12 novembre 2014

Ci tengo a mandare un pensiero e un abbraccio agli amici liguri contro i quali sembra essersi accanito con particolare ferocia quello che De André chiamava "il tumulto del cielo".
Ogni volta che sono stato nella loro regione ho passato dei bei momenti e anche quest'estate mi è capitato di trascorrere qualche giorno proprio nella zona che oggi è maggiormente colpita dalle intemperie, per cui mi mette molta tristezza vedere le immagini di questi giorni.
Coraggio!