"alice" al femminile

27 marzo 2015

Due punti di vista femminili molto apprezzati:
"Roberto Bonfanti, scrittore lombardo dalla capacità di mettere su carta emozioni e sentimenti celati nel nostro cuore, trasporta il lettore in quel mondo fatato che è la memoria", scrive Valeria Gaetani in una sua interessante e bella analisi di "Alice" pubblicata sul sito di Rock Targato Italia che è possibile leggere cliccando qui.
Inoltre ringrazio il negozio I Love Shopping di Sesto San Giovanni per le parole lusinghiere spese nei confronti del romanzo sulla sua pagina Facebook  ("Un libro che racconta una storia d'amore scritta da un ragazzo trentacinquenne decisamente lontano da questi tempi ipertecnologici in cui una storia nasce su facebook per poi morire su whatsapp").