berghem mola mia

21 settembre 2020

Chi se lo sarebbe mai aspettato che nel penultimo giorno dell'estate del 2020, più di vent'anni dopo la mia ultima esperienza agonistica, mi sarei ritrovato in bicicletta con un numero attaccato alla schiena!?
La randonnée “Berghem Mola Mia” è stata un'esperienza divertente. Un percorso non lunghissimo (74 km circa) ma con due salite vere come il Selvino e il passo Zambla da scalare in successione, e soprattutto un'organizzazione perfetta, accogliente ed estremamente familiare. Davvero un bel modo per riassaporare certe sensazioni dopo così tanto tempo.
Mi ha fatto piacere scoprire di potere avere ancora le gambe e soprattutto la testa per confrontarmi timidamente con contesti simili. E, chissà, forse davvero a volte, prima di pensare a qualunque progetto futuro, può essere utile voltarsi a riguardare ciò che si era prima che tutto cominciasse.