buona fortuna per il 2021!

30 dicembre 2020

Finisce un altro anno, anche se nelle strade deserte non sembra proprio esserci aria di festa e, questa volta più che mai, la sensazione è che non finisca proprio nulla. D’altro canto è stato ormai ripetuto più volte da più parti che i processi innescati dai fatti della scorsa primavera sono ancora lontani dal concludersi e sono destinati a lasciare profondi cambiamenti all’interno del nostro modo di vivere.
Io non so in che mondo vivremo alla fine del 2021: quasi sicuramente sarà diverso da quello in cui viviamo in questa fase transitoria ma temo che, a meno di un’improvvisa presa di coscienza collettiva o di qualche evento davvero clamoroso che possa darci una scossa importante, sarà lontano anche da quello in cui vivevamo un anno fa. Non ho idea nemmeno di cosa comporterà questa “nuova normalità” a cui i massimi rappresentanti delle nostre istituzioni alludono di continuo, anche se mi sembra evidente che, viste le premesse, non potrà comportare nulla di buono per noi comuni mortali. L’unica cosa che so è dobbiamo prepararci a un 2021 parecchio complicato, con l’augurio vivo che non sia un anno di passiva rassegnazione allo scorrere designato degli eventi. 
Buona fortuna a tutti!