ricordi a pedali #3

27 giugno 2019

Un nuovo sguardo al passato. Era una serata di giugno di dieci anni fa al Caffé Letterario di Bergamo: un frammento de "L'uomo a pedali", uscito all'epoca da poco più di un mese, accompagnato dalla sonorizzazione inquieta dei Controluce. Credo sia stata anche la prima collaborazione concreta con Miky Marrocco (alla chitarra nel video) con cui negli anni successivi abbiamo poi condiviso cose belle, dagli spettacoli del suo "Nicovid" fino alla realizzazione dell'album "Ogni sorso un ricordo".