tornando a roma

4 dicembre 2013

Respirare l'aria di Roma nel periodo dell'anno in cui si inizia a pensare al Natale è ormai diventata una necessità, per quanto mi riguarda: pochi altri luoghi hanno quell'atmosfera e riescono a trasmettermi quel tipo di strana serenità. I libri, la fiera, gli eventi e tutto il resto sono, come quasi sempre, solo un alibi.
Così anche quest'anno un passaggio alla fiera di Roma per l'ormai tradizionale incontro informale con i lettori non posso farmelo mancare. Anzi, quest'anno forse ne sento ancora di più il bisogno. E anche il passaggio in sé ha un valore un po' diverso dal solito visto che sul banchetto, oltre alle copie di "Suonando pezzi di vetro", avrò anche dei volantini che annunciano in anteprima assoluta il titolo e la data d'uscita della prossima pubblicazione marchiata Neverlab Libri (il nuovo libro del bravo Miky Marrocco, su cui avrò modo di dire molte più cose nelle prossime settimane), per cui sarà una sorta di ideale passaggio di testimone fra il mio lavoro e quello di Miky.
L'appuntamento è sabato (7 dicembre), dalle 14.00 alle 16.00, allo stand di Edizioni Del Faro (stand B20) presso la fiera "Più libri più liberi" (Roma – Palazzo dei Congressi – Zona EUR)

Per ulteriori informazioni vedi l'articolo sul sito di Neverlab.